Bagnara di Romagna

Atmosfera medievale
Sorgendo lungo gli stradelli Guelfi, il percorso parallelo alla Via Emilia che un tempo collegava castelli, chiese e residenze signorili da Bologna fino al mare Adriatico, Bagnara trasmette atmosfere e immagini di questo passato, che sovrappongono la città di oggi al borgo medievale che fu, in un suggestivo gioco di rimandi.
Quello di Bagnara è infatti un raro esempio di castrum medievale integralmente conservato, con il nucleo centrale della Rocca Sforzesca, che oggi apprezziamo nell’impianto che fu dato nel Quattrocento, e l’imponente cinta muraria, su cui si ergono la torre d’ingresso e quattro piccoli bastioni che dominano il verde perimetro del fossato.