Bagnacavallo

Arte dell’ospitalità
Il primo elemento che colpisce l’occhio mentre ci si addentra nell’antico centro storico di Bagnacavallo, il cui sinuoso sviluppo converge in piazza della Libertà, è la dominante armonia di forme e volumi che lega gli scorci delle sue viuzze, dei suoi palazzi nobiliari e degli edifici religiosi, rivelando la naturale predisposizione alla macchina da presa che ne ha fatto, a partire dagli anni ’60, il set privilegiato di molti registi del miglior cinema italiano.
Per scoprire la sua anima più autentica bisogna essere pronti a lasciarsi sedurre dalla spontanea ospitalità di questo paese ed entrare in empatia con i suoi abitanti, partecipando
al loro rispetto per la natura e la tradizione.
Scoprendo così l’arte, la cultura e l’enogastronomia che sono il vero patrimonio di Bagnacavallo e contribuiscono a renderla una delle mete turistiche più interessanti del Ravennate.